Il lavoro ha ad oggetto la favorevole riforma legislativa che soddisfa la necessità "sociale" di un inasprimento delle sanzioni anche processuali in caso d'integrazione delle figure criminose del furto e della violazione del domicilio.

Furto e violazione di domicilio: le nuove ipotsi di arresto

MARANDOLA A.
2010

Abstract

Il lavoro ha ad oggetto la favorevole riforma legislativa che soddisfa la necessità "sociale" di un inasprimento delle sanzioni anche processuali in caso d'integrazione delle figure criminose del furto e della violazione del domicilio.
9788814157875
riforma normativa; furto e violazione di domicilio; aspetti processuali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12070/9099
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact