Il saggio si incentra sulla disciplina del tempo di lavoro e su quello di riposo in funzione della valorizzazione del work life balance di genere e delle diversità culturali. L'analisi fa emergere l'esistenza di diversi istituti utilizzabili per la realizzazione del work life balance, ma mette in luce una marginalizzazione dell'interesse del lavoratore, compresso tra regole di massa ed esigenze organizzative. Si prospettano strade normative di migliore contemperamento degli interessi coinvolti.

La work life balance per la valorizzazione delle diversità culturali e di genere tra tempi di lavoro e di riposo nel contratto di lavoro

Santucci R
2009

Abstract

Il saggio si incentra sulla disciplina del tempo di lavoro e su quello di riposo in funzione della valorizzazione del work life balance di genere e delle diversità culturali. L'analisi fa emergere l'esistenza di diversi istituti utilizzabili per la realizzazione del work life balance, ma mette in luce una marginalizzazione dell'interesse del lavoratore, compresso tra regole di massa ed esigenze organizzative. Si prospettano strade normative di migliore contemperamento degli interessi coinvolti.
978-88-568-1796-6
orario di lavoro; riposo; pari opportunità
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
wlb_2009.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 3.9 MB
Formato Adobe PDF
3.9 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12070/8862
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact