Relazioni di preferenza indotte da mede quasi-lineari e ordinamenti stocastici