Nell'ambito del volume è analizzata l'attuale portata dell'obbligatorietà dell'azione penale e l'ambito di discrezionalità spettante al p.m. nella scelta della selezione delle notizie di reato e del registro nel quale annotarla. Alla registrazione conseguono effetti procedimenti diversi quanto a termini e garanzie da assicurare ai soggetti iscritti.

Disfunzioni e rimedi nella gestione dei registri della notizia di reato

MARANDOLA A.
2016

Abstract

Nell'ambito del volume è analizzata l'attuale portata dell'obbligatorietà dell'azione penale e l'ambito di discrezionalità spettante al p.m. nella scelta della selezione delle notizie di reato e del registro nel quale annotarla. Alla registrazione conseguono effetti procedimenti diversi quanto a termini e garanzie da assicurare ai soggetti iscritti.
9788869951596
obbligatorietà dell'azione penale; registro notizie di reato; discrezionalità
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12070/8596
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact