Agricoltura e Ambiente. L’agricoltura da detrattore ad alleato?