La tutela dell'associato escluso fra «esigenze pratiche» e «principi generali»