For several years, the policies ofmanagement of the coastal and, in particular, of waterfront areas - considered as an areaon the border between land and sea - are increasingly seen as innovative forms of urbanregeneration, opportunities for engineering and urban planning and critical reflection onthe future of the great port cities. Analysing some of the most important experiences ofItalian waterfront object of projects of action and redesign, the contribution tries todefine a framework of the process of policy formation, recent projects and theirprospects for implementation, in order to show the limits and potentials of this newphase of urban organization.

Da alcuni anni, le politiche di gestionedel territorio costiero ed, in particolare, delle aree di waterfront – inteso qualespazio di frontiera tra terra e mare - si presentano sempre più come forme innovative dirigenerazione urbana, occasioni di progettazione e pianificazione urbana e di una riflessionecritica sul destino delle grandi città portuali. Analizzando alcune tra le più importantiesperienze di waterfront italiani oggetto di progetti di intervento e ridefinizione, ilcontributo tenta di tracciare un quadro del processo di formazione delle politiche, deirecenti progetti e delle loro prospettive di attuazione, allo scopo di rilevare limiti e potenzialitàdi questa nuova fase di riorganizzazione urbana.

Da spazi di “separazione” a spazi di nuova “prossimità”: processi e politiche di trasformazione dei waterfront urbani

Greco I
2013

Abstract

Da alcuni anni, le politiche di gestionedel territorio costiero ed, in particolare, delle aree di waterfront – inteso qualespazio di frontiera tra terra e mare - si presentano sempre più come forme innovative dirigenerazione urbana, occasioni di progettazione e pianificazione urbana e di una riflessionecritica sul destino delle grandi città portuali. Analizzando alcune tra le più importantiesperienze di waterfront italiani oggetto di progetti di intervento e ridefinizione, ilcontributo tenta di tracciare un quadro del processo di formazione delle politiche, deirecenti progetti e delle loro prospettive di attuazione, allo scopo di rilevare limiti e potenzialitàdi questa nuova fase di riorganizzazione urbana.
978-88-908926-0-8
For several years, the policies ofmanagement of the coastal and, in particular, of waterfront areas - considered as an areaon the border between land and sea - are increasingly seen as innovative forms of urbanregeneration, opportunities for engineering and urban planning and critical reflection onthe future of the great port cities. Analysing some of the most important experiences ofItalian waterfront object of projects of action and redesign, the contribution tries todefine a framework of the process of policy formation, recent projects and theirprospects for implementation, in order to show the limits and potentials of this newphase of urban organization.
trasformazioni urbane, waterfront urbani, pianificazione urbano-portuale
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12070/8031
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact