Il volume “La città leggera. Smart city e urbanistica attuativa”, scritto da Giuseppe Mazzeo, rappresenta un riuscito tentativo di coniugare rigore disciplinare e semplicità espositiva in un settore come quello dell’editoria urbanistica, nel quale si rinviene un non elevato numero di contributi con un’analoga impostazione tecnicoscientifica sostanzialmente orientata a fornire risposte alle necessità della collettività urbana; appare utile porre l’attenzione su tale elemento anche considerando che le materie di cui l’urbanistica si occupa hanno un impatto rilevante sulla vita dei cittadini.

Recensione al volume: Giuseppe Mazzeo, La città leggera – Smart City e urbanistica attuativa, FedOA Press (Federico II Open Access University Press), Napoli, 2016, pp. 200.

FISTOLA R
2017

Abstract

Il volume “La città leggera. Smart city e urbanistica attuativa”, scritto da Giuseppe Mazzeo, rappresenta un riuscito tentativo di coniugare rigore disciplinare e semplicità espositiva in un settore come quello dell’editoria urbanistica, nel quale si rinviene un non elevato numero di contributi con un’analoga impostazione tecnicoscientifica sostanzialmente orientata a fornire risposte alle necessità della collettività urbana; appare utile porre l’attenzione su tale elemento anche considerando che le materie di cui l’urbanistica si occupa hanno un impatto rilevante sulla vita dei cittadini.
Smart City; Urbanistica Attuativa; Sostenibilità dello sviluppo urbano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Recensione 119 ASUR Libro Mazzeo.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 95.82 kB
Formato Adobe PDF
95.82 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12070/6753
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact