The Cenozoic volcanic rocks of Madagascar were emplaced as lavas, pyroclastic rocks, dykes, and plugs, and range in composition from olivine melilitites, basanites and alkali basalts, to phonolites, trachytes and rhyolites. The ultrabasic-basic lithologies are dominant, in particular basanites and tephrites, with less abundant, mildly evolved, compositions. These rocks form at least three different magma lineages of broadly sodic affinity. Fractional crystallization of the observed phenocryst phases is the most reasonable petrogenetic model for the genesis of the more evolved compositions. The mantle-derived magmas were likely generated by variable degrees of partial melting of incompatible element-enriched mantle sources, possibly located

Le rocce vulcaniche Cenozoiche del Madagascar, a giorno come colate di lava, rocce piroclastiche e sciami di filoni, variano in composizione da termini ultrabasici (olivin melilititi) fino a basici (basaniti, tefriti, alcali basalti, hawaiiti) ed evoluti (trachiti, fonoliti, rioliti). Basaniti e tefriti sono dominanti. Queste rocce formano almeno tre serie magmatiche con diverso grado di sottosaturazione in silice e con affinità magmatica di tipo sodico o più raramente potassico. La cristallizzazione frazionata è il processo petrogenetico più probabile che ha portato alla formazione delle rocce evolute delle varie serie. I differenti magmi parentali sembrano essersi formati per variabili gradi di fusione parziale di sorgenti geochimicamente arricchite e probabilmente ricche in elementi volatili, questi ultimi localizzati in fasi quali anfiboli, flogopite e carbonati. Queste sorgenti sono probabilmente parti della litosfera continentale più profonda o dell’astenosfera.

THE CENOZOIC ALKALINE MAGMATISM IN CENTRAL-NORTHEN MADAGASCAR: A BRIEF OVERVIEW

GRIFA C;
2007

Abstract

Le rocce vulcaniche Cenozoiche del Madagascar, a giorno come colate di lava, rocce piroclastiche e sciami di filoni, variano in composizione da termini ultrabasici (olivin melilititi) fino a basici (basaniti, tefriti, alcali basalti, hawaiiti) ed evoluti (trachiti, fonoliti, rioliti). Basaniti e tefriti sono dominanti. Queste rocce formano almeno tre serie magmatiche con diverso grado di sottosaturazione in silice e con affinità magmatica di tipo sodico o più raramente potassico. La cristallizzazione frazionata è il processo petrogenetico più probabile che ha portato alla formazione delle rocce evolute delle varie serie. I differenti magmi parentali sembrano essersi formati per variabili gradi di fusione parziale di sorgenti geochimicamente arricchite e probabilmente ricche in elementi volatili, questi ultimi localizzati in fasi quali anfiboli, flogopite e carbonati. Queste sorgenti sono probabilmente parti della litosfera continentale più profonda o dell’astenosfera.
The Cenozoic volcanic rocks of Madagascar were emplaced as lavas, pyroclastic rocks, dykes, and plugs, and range in composition from olivine melilitites, basanites and alkali basalts, to phonolites, trachytes and rhyolites. The ultrabasic-basic lithologies are dominant, in particular basanites and tephrites, with less abundant, mildly evolved, compositions. These rocks form at least three different magma lineages of broadly sodic affinity. Fractional crystallization of the observed phenocryst phases is the most reasonable petrogenetic model for the genesis of the more evolved compositions. The mantle-derived magmas were likely generated by variable degrees of partial melting of incompatible element-enriched mantle sources, possibly located
Cenozoic magmatism; Madagascar,; melilitites,
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Melluso et al 2007.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 2.82 MB
Formato Adobe PDF
2.82 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12070/6338
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 14
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact