I saggi raccolti in questo volume rispondono in primo luogo all'esigenza di chiarire e di comprendere le linee che hanno condotto fino ad oggi il processo di scolarizzazione diffusa in un intreccio di dimensioni politiche, economiche, sociali e culturali, che hanno tracciato percorsi non sempre lineari, più spesso tortuosi, attraverso accelerazioni e stagnazioni, resistenze e spinte progressive

Saperi, parole e mondi. La scuola italiana tra permanenze e mutazioni (secc. XIX-XXI)

Del Prete Rossella
2020-01-01

Abstract

I saggi raccolti in questo volume rispondono in primo luogo all'esigenza di chiarire e di comprendere le linee che hanno condotto fino ad oggi il processo di scolarizzazione diffusa in un intreccio di dimensioni politiche, economiche, sociali e culturali, che hanno tracciato percorsi non sempre lineari, più spesso tortuosi, attraverso accelerazioni e stagnazioni, resistenze e spinte progressive
istruzione; economia; sviluppo; conoscenza; capitale umano; formazione professionale; lavoro
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12070/52938
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact