Il «frazionamento giudiziale del credito unitario» nel «giusto processo» civile