The article discusses the expansion of the offenses for which they can operate the longest investigation period and the "fallouts" that the inclusion of crimes within the Article 407 paragraph 2 of the criminal code determines the other institutions of trial that remind to the rule.

L’articolo affronta l’ampliamento dei reati per i quali può operare il più lungo tempo investigativo e le “ricadute” che l’inserimento dei delitti in seno all’art. art. 407 comma 2 c.p.p. determina sugli altri istituti processuali che alla norma si richiamano.

Termini di durata delle indagini per i reati di terrorismo ed eversione: i riflessi dell’interpolazione dell’art. 407 comma 2 n. 4 c.p.p

MARANDOLA A. A.
2001

Abstract

L’articolo affronta l’ampliamento dei reati per i quali può operare il più lungo tempo investigativo e le “ricadute” che l’inserimento dei delitti in seno all’art. art. 407 comma 2 c.p.p. determina sugli altri istituti processuali che alla norma si richiamano.
The article discusses the expansion of the offenses for which they can operate the longest investigation period and the "fallouts" that the inclusion of crimes within the Article 407 paragraph 2 of the criminal code determines the other institutions of trial that remind to the rule.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12070/5025
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact