Il lavoro analizza la riforma operata dalla l. n. 47 del 2015 in materia di misure cautelari che in attuazione della sentenza pilota Torreggiani ha dato avvio ad un indirizzo più individualizzato del trattamento cautelare. Una tale ratio pare, tuttavia, disattesa da alcune iniziali decisioni della Cassazione, anche a Sezioni Unite.

Orientamenti legislativi e (dis)orientamenti giurisprudenziali sulla riforma delle misure cautelari

MARANDOLA A.
2017

Abstract

Il lavoro analizza la riforma operata dalla l. n. 47 del 2015 in materia di misure cautelari che in attuazione della sentenza pilota Torreggiani ha dato avvio ad un indirizzo più individualizzato del trattamento cautelare. Una tale ratio pare, tuttavia, disattesa da alcune iniziali decisioni della Cassazione, anche a Sezioni Unite.
Misure cautelari; trattamento individualizzato; riforma 2015
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SPECIALE_STUDIUM_completo.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 2.57 MB
Formato Adobe PDF
2.57 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12070/4580
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact