Lo Stato di diritto e la morte dello Stato in Nietzsche