Resumé Ce travail a pour objectif d'etudier les rapports entre la sensibilite des versants aux mouvements de masse et differents facteurs, dont le regime pluviometrique, dans une region de l'Apennin meridional caracterisee par sa grande complexite litho-structurale. Le regime des precipitations a ete defini a partir de series de donnees de longue duree, qui ont permis de calculer de nombreux indices climatiques. Parmi eux, sont presentes ici ceux qui ont une importance particuliere en matiere de declenchement et de developpement des phenomenes d'erosion. L'utilisation d'un Systeme d'Information Geographique (S.I.G.) a permis d'elaborer une carte de sensibilite aux mouvements de masse, qui associe differentes couches d'information.

Abstract This paper aims to study the relationships between the sensitivity of the slopes in mass movements and various factors, including the rainfall, in a region of the southern Apennines characterized by great litho-structural complexity. The precipitation regime is defined by a series of long-term data, which were used to calculate many climatic indices. Among them, were those who have particular importance and impact on the activation and development of erosion. Using a Geographic Information System (G.I.S.) have been able to process the amount of data collected and build a Map of sensitivity to the mass movements of the slopes, combining various layers of information.

Riassunto Questo lavoro si propone di studiare le relazioni tra la sensibilità dei versanti ai movimenti di massa e vari fattori, tra cui il regime delle piogge, in una regione dell'Appennino meridionale caratterizzata da una grande complessità lito-strutturale. Il regime delle precipitazioni è stato definito da una serie di dati a lungo termine, che sono stati utilizzati per calcolare molti indici climatici. Tra loro, si segnalano quelli che hanno particolare importanza e incidenza sull’attivazione e lo sviluppo dei fenomeni di erosione. Utilizzando un Sistema di Informazione Geografica (GIS) si sono potuti processare i numerosi dati raccolti e costruire una Mappa della Sensibilità ai movimenti di massa dei versanti, che combina vari strati di informazione.

Sensibilité aux mouvements de masse dans l'Apennin méridional (Italie)

RUSSO F;
2015

Abstract

Resumé Ce travail a pour objectif d'etudier les rapports entre la sensibilite des versants aux mouvements de masse et differents facteurs, dont le regime pluviometrique, dans une region de l'Apennin meridional caracterisee par sa grande complexite litho-structurale. Le regime des precipitations a ete defini a partir de series de donnees de longue duree, qui ont permis de calculer de nombreux indices climatiques. Parmi eux, sont presentes ici ceux qui ont une importance particuliere en matiere de declenchement et de developpement des phenomenes d'erosion. L'utilisation d'un Systeme d'Information Geographique (S.I.G.) a permis d'elaborer une carte de sensibilite aux mouvements de masse, qui associe differentes couches d'information.
978-3-8416-6795-3
Abstract This paper aims to study the relationships between the sensitivity of the slopes in mass movements and various factors, including the rainfall, in a region of the southern Apennines characterized by great litho-structural complexity. The precipitation regime is defined by a series of long-term data, which were used to calculate many climatic indices. Among them, were those who have particular importance and impact on the activation and development of erosion. Using a Geographic Information System (G.I.S.) have been able to process the amount of data collected and build a Map of sensitivity to the mass movements of the slopes, combining various layers of information.
Riassunto Questo lavoro si propone di studiare le relazioni tra la sensibilità dei versanti ai movimenti di massa e vari fattori, tra cui il regime delle piogge, in una regione dell'Appennino meridionale caratterizzata da una grande complessità lito-strutturale. Il regime delle precipitazioni è stato definito da una serie di dati a lungo termine, che sono stati utilizzati per calcolare molti indici climatici. Tra loro, si segnalano quelli che hanno particolare importanza e incidenza sull’attivazione e lo sviluppo dei fenomeni di erosione. Utilizzando un Sistema di Informazione Geografica (GIS) si sono potuti processare i numerosi dati raccolti e costruire una Mappa della Sensibilità ai movimenti di massa dei versanti, che combina vari strati di informazione.
Indices climatiques, Agressivité pluviométrique, Unités physiographiques, Mouvements de masse, SIG, Apénnin méridional, Italie.; Climatic indices, Aggressiveness rainfall, Physiographic units, Mass movements, GIS, Southern Apennines, Italy.; Indici climatici, Aggressività della pioggia, Unità fisiografiche, Movimenti di massa, GIS, Appennino meridionale, Italia.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Sisto et al. (2015) - Sensibilité aux movements ... Editions Universitaires Européennes.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 2.72 MB
Formato Adobe PDF
2.72 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12070/14244
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact