Uno studio monografico sui modelli di giustizia arbitrale quali criteri di selezione di strumenti di risoluzione delle controversie alternativi alla giurisdizione eppure conformi ai principi fondamentali del giusto processo delineato dalla Costituzione. Obiettivo dell’indagine è verificare l’attitudine dell’arbitrato e delle c.dd. ADR a garantire l’effettiva tutela dei diritti, e la pienezza della difesa, in attuazione dei valori emergenti dal sistema italo-europeo delle fonti.

MODELLI ARBITRALI TRA AUTONOMIA NEGOZIALE E FUNZIONE GIURISDIZIONALE

TARTAGLIA POLCINI A
2002

Abstract

Uno studio monografico sui modelli di giustizia arbitrale quali criteri di selezione di strumenti di risoluzione delle controversie alternativi alla giurisdizione eppure conformi ai principi fondamentali del giusto processo delineato dalla Costituzione. Obiettivo dell’indagine è verificare l’attitudine dell’arbitrato e delle c.dd. ADR a garantire l’effettiva tutela dei diritti, e la pienezza della difesa, in attuazione dei valori emergenti dal sistema italo-europeo delle fonti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12070/14055
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact