Riassunto Le ricerche sulla tettonica quaternaria della catena appenninica hanno rappresentato negli ultimi anni un settore in costante espansione, sia per il personale scientifico impegnato che per quantità di contributi relativi alla risoluzione di annosi problemi geologici non disgiunti da ricadute pratiche. E', infatti, ovvio che le aliquote di conoscenza derivanti dallo studio di un'era geologica cosi vicina al presente concorrono a definire meglio quel complesso quadro di interazioni che domina l'evoluzione del nostro ambiente. D'altro canto, in un orogene così giovane ed attivo come l'Appennino, è altrettanto chiaro come gli eventi deformativi assumano un ruolo determinante nell'innesco e nel controllo dei molti fenomeni naturali responsabili del modellamento del paesaggio. Lo scopo del presente lavoro consiste pertanto nel fornire una completa analisi dei caratteri strutturali e morfo-stratigrafici del bacino del Mercure ed una interpretazione della sua evoluzione cinematica.

Il Bacino del Mercure (confine calabro-lucano) nell'evoluzione tettonica quaternaria dell'Appennino meridionale

RUSSO F;TORRENTE M.
1994

Abstract

Riassunto Le ricerche sulla tettonica quaternaria della catena appenninica hanno rappresentato negli ultimi anni un settore in costante espansione, sia per il personale scientifico impegnato che per quantità di contributi relativi alla risoluzione di annosi problemi geologici non disgiunti da ricadute pratiche. E', infatti, ovvio che le aliquote di conoscenza derivanti dallo studio di un'era geologica cosi vicina al presente concorrono a definire meglio quel complesso quadro di interazioni che domina l'evoluzione del nostro ambiente. D'altro canto, in un orogene così giovane ed attivo come l'Appennino, è altrettanto chiaro come gli eventi deformativi assumano un ruolo determinante nell'innesco e nel controllo dei molti fenomeni naturali responsabili del modellamento del paesaggio. Lo scopo del presente lavoro consiste pertanto nel fornire una completa analisi dei caratteri strutturali e morfo-stratigrafici del bacino del Mercure ed una interpretazione della sua evoluzione cinematica.
Quaternario, Neotettonica, Geomorfologia, stratigrafia, bacini lacustri, Appennino meridionale, Calabria, Basilicata.; Quaternary, Neotectonic, Geomorphology, Stratigraphy, Lacustrine basins, Southern Apennine, Southern Italy.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Russo et al. - Il bacino del Mercure ecc. - Atti IV Conf. Sci. Dip. 1994.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 569.41 kB
Formato Adobe PDF
569.41 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12070/11905
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact