Considerazioni sulle instabilità delle coperture piroclastiche campane