Dalla riorganizzazione formazionale del Gruppo del Cilento secondo i criteri CARG all’interpretazione sedimentologica e stratigrafico sequenziale dell’area del Bacino del Cilento compresa nei fogli geologici n. 502, 503 e 501